• Home

Azienda Zootecnica

zootecnicaNel 2006 viene  attivata l’ area zootecnica costituita dalla presenza di pecore razza sarda, maiali, galline e bassa corte in genere,  stalle e sale di mungitura.

Attualmente in fase di certificazione Bio, dalla attività zootecnica si ricavano, con sapienza e maestria, seguendo antichi processi di lavorazione, ottimi formaggi e salumi.

Pubblicato in Sito Casina

Salumi e formaggi

salami

Un momento cruciale della vita in masseria è costituito dalla preparazione dei salumi e dei formaggi.
Presso Casina Murgecchia è possibile vivere questa esperienza con un balzo indietro nel tempo ritrovandosi nel bel mezzo di uno squarcio di vita contadina.

La salsiccia punta di coltello, il capocollo, la pancetta e la bresaola di maiale con grasso di colonnata rappresentano le principali varietà di salumi preparati all’interno del salumificio.

La budella naturale in fogli, il limone come schiarente, l’aglio come disinfettante, il vino primitivo come insaporitore e l’affumicazione naturale con l’uso di foglie di noce rendono i salumi di Casina Murgecchia unici ed originali.

Assaggiandoli si può assaporare tutta la bontà, la delicatezza e la sapienza della gastronomia rurale.

Per gli amanti dell’arte casearia , a tavola si possono gustare deliziosi formaggi. Questi  prodotti presso il caseificio interno, sono realizzati in “Purezza”ossia utilizzando esclusivamente latte di pecora.


IMG 2546Tale pratica rende i prodotti  ancor più pregiati e preziosi vista la scarsa vena produttrice della pecora ed in particolare della razza Sarda. In base alla stagionatura vengono serviti Pecorino grattugia e in purezza , il formaggio Primo Sale e la Ricotta  con la varietà della  “ricotta scanta che nella forma dialettale prende la pronuncia “ascuante” e rievocando i latini ustulo=brucio per il suo sapore. 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Frutta, conserve e liquori

L’attività di trasformazione dei prodotti della terra è ricca e variegata.

conserveUva da vino, ortaggi e  centinaia di alberi da frutta come ciliegie, amarene, mandorle, mele, pere, prugne,limoni, albicocche,  corbezzoli, giuggiole, noci e nocciole dominano i terreni annessi alla masseria.

I frutti, lasciati a maturare naturalmente sull’albero, vengono raccolti al momento giusto e trasformati in golosissime e  prelibate conserve con la sola aggiunta di zucchero nelle quantità dovute.

La mandorla “Genco monocotiledone” molto apprezzata e richiesta in pasticceria, la marmellata di Ciliegie, la Cotognata di mele in abbinamento con il pecorino sardo e l’amaretto  di Albicocca rappresentano il fiore all’occhiello  della attività di trasformazione  di Casina Murgecchia.  

Pubblicato in Sito Casina

Altri articoli...